15 Feb 2022

Tutte le info su Trento-Brescia

Su il sipario sulla Final Eight di Coppa Italia: alla Vitrifrigo Arena di Pesaro si sfidano le squadre che hanno occupato le prime otto posizioni al termine del girone d’andata della regular season, guadagnandosi il diritto di competere per la conquista del prestigioso trofeo nazionale. Tra queste c’è anche la Germani Brescia, quinta al termine della prima metà del campionato, che affronterà la Dolomiti Energia Trentino nella seconda gara dei quarti di finale.

Guardare il recente cammino delle due squadre può essere utile ma non indicativo: in una manifestazione in cui ogni gara è senza domani, infatti, i risultati collezionati dalle contendenti hanno un valore assolutamente relativo. Quello che conterà davvero in campo, infatti, sarà altro: voglia di vincere, concentrazione, capacità di non subire la pressione di una gara da dentro/fuori, desiderio di godersi una manifestazione così importante e di dare una soddisfazione al proprio pubblico.

Le otto vittorie consecutive conquistate dalla Germani, dunque, serviranno solo a dare alla squadra allenata da coach Alessandro Magro la consapevolezza di aver imboccato la strada giusta, mentre i risultati negativi collezionati di recente dalla Dolomiti Energia, capace di vincere solo una delle ultime dodici partite tra campionato ed EuroCup, saranno lo stimolo a cui aggrapparsi per dare un colpo di spugna a un periodo estremamente negativo. Al di là di risultati e momenti di forma, dunque, a conquistare la semifinale di sabato prossimo sarà la squadra che saprà giocare la migliore pallacanestro possibile e tenere i nervi saldi.

Dolomiti Energia Trentino-Germani Brescia, gara dei quarti di finale della Frecciarossa Final Eight 2022, si gioca mercoledì 16 febbraio alle ore 20.45 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro.

La gara della Vitrifrigo Arena sarà visibile in diretta TV su Eurosport 2, presente sulla piattaforma Sky (canale 211) e su DAZN, e sulle frequenze di Rai Sport HD (canale 57 del digitale terrestre). La gara sarà trasmessa in streaming su Eurosport Player e Discovery+. Tutti coloro che sono in possesso di un abbonamento a Eurosport Player potranno continuare a vedere le partite sul canale streaming fino alla scadenza naturale dell’abbonamento.

Aggiornamenti continui sull’andamento della sfida saranno disponibili sui canali social di Pallacanestro Brescia.

Il quarto di finale tra Dolomiti Energia Trentino e Germani Brescia sarà diretta da Michele Rossi di Anghiari (AR), Beniamino Manuel Attard di Priolo Gargallo (SR), e Alessandro Perciavalle di Torino.

Quarta contro quinta, il quarto di finale che vedrà coinvolti Trento e Brescia sulla carta è il più equilibrato possibile: a dirlo è la classifica del girone d’andata del campionato di Serie A, in virtù della quale Dolomiti Energia e Germani Brescia si sono qualificate con l’identico numero di punti.

Da quando si è superata la boa di metà campionato, però, le cose per le due squadre sono andate molto diversamente. La Dolomiti Energia, infatti, è riuscita a trovare il successo in campionato solo in una circostanza (vittoria casalinga sulla Gevi Napoli), sommando ai recenti risultati negativi anche un pesante filotto di sconfitte in EuroCup, competizione nella quale è riuscita a conquistare una sola vittoria nelle prime 13 partite del girone di qualificazione.

La Germani, invece, ha allungato a 8 la striscia di successi consecutivi, iniziata lo scorso 19 dicembre e passata attraverso cinque vittorie casalinghe e tre lontano dal PalaLeonessa. Un bottino che ha permesso alla squadra biancoblu di arrivare alla pausa del campionato forte del terzo posto in classifica, che ha dato spolvero al progetto tecnico bresciano e grande fiducia a tutti i componenti del roster.

Attenzione, però, a non farsi ingannare dai risultati ottenuti dalle due squadre nelle ultime settimane. Al di là del fatto che a Pesaro andrà in scena una gara a eliminazione diretta, infatti, non va dimenticato che la Dolomiti Energia ha fatto suo lo scontro diretto di campionato giocato con la Germani, imponendosi davanti al proprio pubblico con il punteggio di 78-72. In una gara sostanzialmente equilibrata, il successo arrise alla squadra bianconera (Reynolds 19 punti, Flaccadori 15) grazie a un finale giocato con maggiore lucidità rispetto agli ospiti, a cui non bastarono i 21 punti di Mitrou-Long e i 13 di Della Valle.

PALLACANESTRO BRESCIA SRL
Sede legale: Via Caprera, 5 | 25125 | Brescia
Sede operativa: Via Michelangelo Buonarroti, 1 | 25010 | San Zeno Naviglio (BS)
☎️  030.7285022  📧  segreteria@pallacanestrobrescia.it
Capitale sociale € 10.000,00 interamente versato - P.IVA e C.F. 02800370989 - F.I.P. 050925 - REA: BS-596079 
PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY