23 Nov 2022

Il tiro da tre funziona, la difesa no: la Germani lascia i due punti a Cluj

Termina con una sconfitta di misura la campagna di Romania della Germani Brescia, sconfitta dall’U-BT Cluj-Napoca con il punteggio di 91-86. Una partita dai ritmi alti, quella dell’U-BT Arena, giocata dalle due squadre a viso aperto e con un atteggiamento diametralmente opposto: se Brescia fatica ad arrivare al ferro, cercando con insistenza il tiro da tre punti (30 tentativi dall’arco – di cui 15 a segno – contro i 28 da due punti), i rumeni martellano il ferro della squadra lombarda, chiudendo la gara con l’incredibile percentuale del 78% da due e capitalizzando i numerosi giri in lunetta conquistati durante la gara.

Che la partita di Cluj potesse regalare un epilogo amaro si era intuito alla fine del primo tempo, chiuso dalla Germani con percentuali fantasmagoriche (64% nella percentuale da due e da tre, con ben 12 triple a segno) ma con le squadre in perfetta parità (42-42) e parecchi rimpianti per la compagine biancoblu. In una partita rimasta continuamente punto a punto, la Germani paga a caro prezzo alcuni piccoli errori nel quarto finale (il 7/15 dalla lunetta su tutti) e la fisicità degli avversari, capaci di vincere la lotta a rimbalzo. Troppi, però, i 91 punti concessi agli avversari, che vanificano le giocate di Della Valle (16 punti), Petrucelli (15), Gabriel (14, con 4/4 dall’arco) e Cournooh (14), e raggiungono in classifica i biancoblu, fermi a due vittorie nelle prime cinque gare continentali e con un’altra trasferta alle viste, quella di campionato da disputare nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato sul caldissimo campo della Pallacanestro Trieste.

𝗜𝗟 𝗧𝗔𝗕𝗘𝗟𝗟𝗜𝗡𝗢

U-BT CLUJ-NAPOCA-GERMANI BRESCIA 91-86 (21-21, 49-51, 73-68)
U-BT Cluj-Napoca: Guzman 15 (3/3, 1/5), Lapuste ne, Sanders 2 (1/1), Kuti, Roschnafsky ne, Gordic 13 (2/2, 1/3), Stipanovic 13 (6/6), Bircevic 7 (2/2, 1/4), Cate 13 (3/7, 1/1), Diaby ne, Meindl 15 (3/5, 3/4), Richard 13 (1/1, 3/10). All: Silvasan
Germani Brescia: Gabriel 14 (1/2, 4/4), Tanfoglio ne, Massinburg, Della Valle 16 (2/3, 4/8), Petrucelli 15 (2/2, 3/8), Cobbins 3 (1/2), Odiase 4 (2/2), Burns, Laquintana 4 (2/4), Cournooh 14 (4/6, 1/3), Moss 7 (2/2, 1/1), Akele 9 (1/1, 2/2). All: Magro
Arbitri: Nedovic, Sukys e Bissuel
Note: Cluj 21/27 (78%), Brescia 17/28 (61%); Tiri da tre: Cluj 10/29 (34%), Brescia 15/30 (50%); Tiri liberi: Cluj 19/24 (79%), Brescia 7/15 (47%); Rimbalzi: Cluj 30 (RD 21, RO 9), Brescia 25 (RD 19, RO 6)

PALLACANESTRO BRESCIA SRL
Sede legale: Via Caprera, 5 | 25125 | Brescia
Sede operativa: Via Michelangelo Buonarroti, 1 | 25010 | San Zeno Naviglio (BS)
☎️  030.7285022  📧  segreteria@pallacanestrobrescia.it
Capitale sociale € 10.000,00 interamente versato - P.IVA e C.F. 02800370989 - F.I.P. 050925 - REA: BS-596079 
PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY