9 Dic 2022

La Germani presenta Nikolic: “Pronto a dare al team quello di cui ha bisogno”

“So di aver scelto il meglio per me in questo momento della stagione e della mia carriera. Per me è importante dare al team quello di cui ha bisogno”. Si presenta così Aleksej Nikolic, ultimo arrivato in casa Germani Brescia, presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte anche il direttore generale Marco De Benedetto e il coach Alessandro Magro. Nikolic, alla terza esperienza in una squadra italiana dopo quelle compiute a Treviso e Sassari, farà il suo esordio nella trasferta che la squadra biancoblu disputerà a Venezia in occasione dell’anticipo della 10/ma giornata di campionato.

“Abbiamo avuto due infortuni importanti nel momento in cui abbiamo avevamo iniziato a dare continuità al nostro gioco – spiega Marco De Benedetto, direttore generale di Pallacanestro Brescia, introducendo il playmaker sloveno -. Ci siamo trovati di fronte all’interrogativo se andare avanti come eravamo strutturati nelle ultime settimane o provare a capire se ci fosse la possibilità di aggiungere qualcosa. Ringrazio la proprietà, perché operare sul mercato con tempi ristretti e con situazioni contingenti economiche generali difficili non è mai facile e il fatto che ci abbia consentito di fare le scelte che volevamo non è un atto da sottovalutare”.

“Aleksej arriva a Brescia perché al nostro gruppo abbiamo voluto aggiungere un giocatore che avesse le stesse caratteristiche di chi fa parte del nostro gruppo, ovvero carattere e personalità – conclude De Benedetto -. È un giocatore affidabile, solido e di grande esperienza. Vogliamo che diventi un facilitatore, che si inserisca nel sistema in tempi rapidi e faciliti il funzionamento del sistema stesso. Ha le caratteristiche giuste per poterlo fare, la qualità e l’esperienza al servizio di quello che siamo e che vorremmo continuare a essere”.

“Anche io voglio ringraziare la proprietà in merito alla possibilità di fare questo movimento di mercato – spiega coach Alessandro Magro -. Avevamo l’idea di fare uno step successivo a livello di distribuzione del minutaggio, soprattutto tenendo conto della nostra partecipazione alle coppe europee. Ora l’obiettivo è quello di provare a tornare a essere la squadra che avevamo pensato d’estate. Siamo stati estremamente fortunati nel trovare un giocatore importante in termini di qualità ed esperienza, sono certo che si inserirà velocemente nel nostro sistema”.

“Ali ha sempre dimostrato di capire la pallacanestro – conclude l’allenatore della Germani -. Ama mettere in ritmo i compagni e difensivamente è un atleta che ama spendersi per aiutare la squadra. Credo che sia il giocatore perfetto per dare un ulteriore impulso a questa fase della stagione. L’obiettivo è che lui si senta velocemente parte di questo gruppo, il fatto che sia qui a Brescia può essere una grande opportunità per entrambi: siamo una squadra che ha un enorme appeal, abbiamo voglia di continuare ad averlo”.

“Sono molto felice di aver avuto l’opportunità di essere qui a Brescia e delle ragioni per cui mi hanno chiamato – spiega il giocatore sloveno -. So di essere in un club serio e queste sono sensazioni davvero importanti. So di aver scelto il meglio per me in questo momento della stagione e della mia carriera. Per me è importante dare al team quello di cui ha bisogno, per giocare, dare una mano nella costruzione del gioco e dare la mia visione in campo, che si tratti di difendere, passare la palla o prendere tiri. Ho parlato con il coach e con gli altri giocatori, mi hanno accolto nel migliore dei modi e stanno rendendo il mio inserimento il più facile possibile, in attesa che io possa mettermi all’opera ogni giorno”.

PALLACANESTRO BRESCIA SRL
Sede legale: Via Caprera, 5 | 25125 | Brescia
Sede operativa: Via Michelangelo Buonarroti, 1 | 25010 | San Zeno Naviglio (BS)
☎️  030.7285022  📧  segreteria@pallacanestrobrescia.it
Capitale sociale € 10.000,00 interamente versato - P.IVA e C.F. 02800370989 - F.I.P. 050925 - REA: BS-596079 
PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY