30 Apr 2024

WEEKLY RECAP

Il weekend del Settore Giovanile di Pallacanestro Brescia si è concluso domenica con la partecipazione della formazione Under 13 Gold al torneo della Pace tenutosi a Verona. I ragazzi di Coach Rossi hanno disputato 5 partite, classificandosi al sesto posto dopo aver vinto contro la formazione scaligera.

Doppia vittoria per l’Under 17 Silver che questa settimana ha disputato due match, il primo in casa di Virtus Desenzano battuto per 55 a 102, il secondo sul parquet del Polivalente Collebeato contro Pallacanestro Crema. 

Sconfitta, invece, per le formazioni dell’Under 17 Eccellenza in casa di Gallarate e per l’Under 14 che ha ospitato tra le mura amiche Robur et Fides Varese.

U17 ECCELLENZA: TRASFERTA AMARA PER LA PRIMA DEI PLAYOFF

AYERS ROCK GALLARATE 🆚 PALLACANESTRO BRESCIA 82-71

(18-17; 38-35; 64-49)

AYERS ROCK GALLARATE: Calleri 5, Macchi, Stabile, Salvatelli, Giollo 2, Paparella 22, Errysany 12, Campo 24, Barzon, Morosini 8, Bassoli 4, Fabbro 5. All. Maino 

PALLACANESTRO BRESCIA: Parravicini 10, Sertič 26, Fraccalini 3, Tognolini 8, Conforti 3, Gelfi 2, Begni 6, Giordano, Comparoni, Toure, Averoldi 13, Zanardini. All.Rossi

Primo scontro dei playoff per l’Under 17 Eccellenza che viene ospitata da Gallarate. Partenza subito forte dei bresciani che riescono a scavare un primo vantaggio grazie ad un’ottima condivisione del pallone e attenzione a rimbalzo. Gallarate non ci sta ed aumenta i giri in difesa, proponendo anche una zona 2-3 che mette in seria difficoltà gli ospiti. Nonostante il primo svantaggio preso, i biancoblu riescono a rimanere agganciati agli avversari terminando all’intervallo con uno scarto di 3 punti. Al rientro dagli spogliatoi, i casalinghi partono subito forte e scavano un primo mini parziale che viene aumentato nel corso dei minuti. I ragazzi di Coach Rossi presentano ancora le stesse difficoltà contro la difesa dei casalinghi, terminando la partita distanti di 11 lunghezze.

Scopri qui le prossime partite dell’U17 Eccellenza 👉 https://pallacanestrobrescia.it/calendario-under-17-eccellenza/

SUCCESSO PER I RAGAZZI DI COACH GUINDANI SUL PARQUET DI DESENZANO

VIRTUS DESENZANO 🆚 PALLACANESTRO BRESCIA 55-102

(11-23, 28-51, 42-88)

VIRTUS DESENZANO: Peri 8, Sterza 4, Dalla Longa 11, Napoleoni 2, Losi 18, Cala Lesina, Ginammi 2, Dossi, Nicoli 6, Castelli 2, Zingarlini 2. All. Orsatti 

PALLACANESTRO BRESCIA: Stan 5, Ghirlanda, Pedretti 14, Seghessi 10, Moretti 5, Guzzardi (k) 11, Sall, Marella 9, Valle 11, Nervi 11, Mbow 11, Mobilio 15. All. Guindani 

Nel recupero infrasettimanale i ragazzi di coach Guindani affrontano i pari età della Virtus Desenzano. Dopo poco più di 48 ore dalla gara contro Rezzato i giovani bresciani si guadagnano sul campo il matematico accesso al tabellone playoff giocando una partita solida, determinata e tirando con ottime percentuali dall’arco. Fondamentale l’apporto di tutti i 12 leoncini, adesso la testa va ai prossimi 40 minuti contro Crema, fondamentali per decidere chi chiuderà la fase come seconda forza del girone.

SECONDA VITTORIA SETTIMANALE PER L’U17 SILVER CHE OSPITA CREMA

PALLACANESTRO BRESCIA 🆚 PALLACANESTRO CREMA 85-52

(21-4, 44-17, 69-31)

PALLACANESTRO BRESCIA: Stan 3, Ghirlanda 6, Pedretti, Seghessi 10, Moretti 6, Guzzardi (k) 9, Sall, Marella, Valle 8, Nervi, Mbow 16, Mobilio 27. All. Guindani 

PALLACANESTRO CREMA: Gulotta 3, Metrico A. 6, Moroni 3, Scirè 4, Collini (k) 9, Pavesi 20, Brambatti, Tavernese 3, Busetti, Consonni 2, Barbieri 2, Nidasio. All. Zani

Nello scontro diretto per il secondo posto nel girone Silver B il Polivalente di via Collebeato ospita i ragazzi della Pallacanestro Crema. Nonostante alcune pesanti assenze, i viaggianti sono intensi e continui durante tutti i 40 minuti ma il merito dei bresciani è di disputare tre quarti abbondanti di ottima pallacanestro su entrambe le metà campo. In difesa si concede pochissimo, nel pitturato si lavora bene a rimbalzo e si corre il campo con continuità ed efficacia. L’esecuzione è precisa e spesso si conclude con un tiro piazzato o una soluzione ad alta percentuale. Negli ultimi cinque minuti, come successo a Desenzano, il ritmo cala un po’ troppo vistosamente, ma nel complesso Brescia gioca una partita solida. Per essere perfetti e soprattutto per andare avanti nel tabellone playoff a eliminazione diretta si dovrà lavorare per essere continui fino alla sirena finale.

CLASSIFICA U17 SILVER 

Jb Stings Curtatone 14, Pallacanestro Brescia 12, Pallacanestro Crema 10, Basket Più Rezzato 8, Basket Coccaglio 1982 4, Virtus Desenzano 4, Ecology System Viadana 4, Trenzano Basket 0

Scopri qui le prossime partite dell’U17 Silver 👉 https://pallacanestrobrescia.it/calendario-under-17-silver/

U14: AL POLIVALENTE PASSA VARESE

PALLACANESTRO BRESCIA 🆚 ROBUR ET FIDES VARESE 78-83

(16-22, 35-39, 58-63, 78-83)

PALLACANESTRO BRESCIA: Marchina, Delle Donne 1, Giugni 4, Micheli 18, Datinguinoo 3, Trezzi 37, Cattalini, Mentasti 6, Balliu, Dall’Asta, Castro Perez, Bonetti 9. All. Ferrandi

ROBUR ET FIDES VARESE: Lissoni, Manera 24, Ratti, Favaro 10, Giampaolo 3, Badá 8, Vannini 7, Dozio 15, Somaini 16, Ulvini, Schipani. All. Vannini

Gara di andata dei playoff per la formazione U14 bresciana che, fra le mura di casa, affronta di nuovo la formazione della Robur et Fides Varese. Parte subito forte Varese che, approfittando di un po’ di paura da parte della squadra di casa, riesce a segnare 22 punti nel primo quarto. Brescia reagisce e nel secondo quarto finalmente con fiducia riesce ad attaccare l’area avversaria e a difendere il proprio pitturato. Brescia, al rientro dall’intervallo, trova più grinta e decisione e segna canestri pesanti dalla lunga distanza, ma Varese non molla e riesce a rispondere attaccando con precisione anch’essa dall’arco. Nell’ultimo quarto si lotta da entrambe le parti: Brescia prova con pazienza ad attaccare la difesa di Varese che chiude molto l’area.  Muovendo la palla sul perimetro segna tiri da tre punti, però è poco precisa dalla lunetta e Varese chiude così la partita vincendo di cinque lunghezze.

CLASSIFICA U14

Olimpia Milano 28, A.B.A. Legnano 20, Ayers Rock Gallarate 16, Robur et Fides Varese 14, Pallacanestro Brescia 14, Urania Milano 8, Aurora Desio 94 6, Pallacanestro Virtus Luino 6

Scopri qui le prossime partite dell’U14 👉 https://pallacanestrobrescia.it/calendario-under-14-elite/

U13 GOLD: SESTO POSTO AL TORNEO DELLA PACE

PALLACANESTRO BRESCIA 🆚 AQUILA BASKET TRENTO 48-71

L’esperienza della nostra U13 al torneo della Pace di Villafranca si apre con una sconfitta contro Aquila Basket Trento. Prestazione caratterizzata da molti alti e bassi per i bresciani, che partono in difficoltà subendo la grande fisicità dei trentini e concedendo troppi rimbalzi in attacco agli avversari che concludono i primi 10 minuti sul +12. Secondo quarto sicuramente più solido per i biancoblu, che grazie a qualche contropiede, riescono a restare attaccati alla partita nonostante la pessima partenza. Al rientro dagli spogliatoi, i ragazzi dell’Aquila entrano in campo con una faccia diversa e, aumentando l’intensità difensiva, riescono a tenere i bresciani a soli 6 punti del terzo quarto, realizzandone però 22. Negli ultimi 10 minuti, a partita ormai chiusa, i biancoblu aumentano il ritmo e riescono, grazie a qualche palla recuperata, a vincere l’ultimo quarto. Punteggio finale: 48-71

TEZENIS VERONA 🆚 PALLACANESTRO BRESCIA 90-44

Seconda partita della giornata in quel di Villafranca per i ragazzi della nostra U13, impegnati al Palasport di Quaderni contro i prontissimi avversari di Tezenis Verona. Partenza in salita per i bresciani che, come per la partita precedente, subiscono la fisicità degli avversari che mettono in campo un’arcigna difesa conservativa in cui sfruttano le lunghe leve del loro pacchetto di esterni e che consente loro di arginare l’attacco dei bresciani, tenendoli a soli 44 punti dopo 4 quarti di gioco. Prestazione da rivedere anche difensivamente per i leoncini che, dal primo all’ultimo minuto, faticano a tenere l’1v1 degli avversari e ne subiscono fin troppo la fisicità a rimbalzo. Punteggio finale: 90-44

SELEZIONE VENETO 🆚 PALLACANESTRO BRESCIA  92-47

Seconda giornata del torneo della Pace di Villafranca, con i bresciani impegnati contro la favorita del torneo, la Rappresentativa Veneto. I bresciani pagano lo scotto di non essere pronti a pareggiare l’intensità e la fisicità di una squadra che parte fortissimo, mettendo molta pressione a tutto campo e alzando il ritmo alle stelle. Da qui derivano tutti gli errori commessi dai biancoblu: le troppe palle perse, i troppi rimbalzi in attacco concessi e le troppe transizioni difensive scorrette che permettono ai veneti di scavare un gap difficilmente recuperabile dai biancoblu, che nonostante qualche momento positivo non riescono mai a rientrare in partita. Sconfitta molto complessa per i nostri che dimostrano, come nei due match precedenti, di fare fatica ad approcciare partite così intense già nei primi minuti e contro avversari fisicamente superiori. Punteggio finale 92-47

PALLACANESTRO BRESCIA 🆚 SCALIGERA BASKET ACADEMY 89-59

Inizia la fase ad eliminazione del torneo della Pace ed i nostri U13 sono impegnati al palazzetto di Villafranca contro Scaligera Basket Academy. Finalmente una buona partenza per i biancoblu che fin da subito impongono il loro ritmo, mettendo pressione a tutto campo e recuperando molti palloni che permettono loro di prendere ritmo e recuperare fiducia in attacco. Nonostante dei buoni momenti degli avversari, che in svantaggio non mollano e cercano di restare in partita, i bresciani rimangono concentrati e chiudono il primo tempo sopra di una quindicina di punti. Al rientro dagli spogliatoi il copione è il medesimo, con i bresciani che non smettono di tenere alta l’intensità difensiva e di creare buoni tiri avversari, dimostrandosi finalmente superiori agli avversari. Vittoria meritata dai nostri ragazzi che superano il primo turno e si preparano ad affrontare Tezenis Verona nella finale per il quinto e sesto posto. Punteggio finale: 89-59

TEZENIS VERONA 🆚 PALLACANESTRO BRESCIA 79-39

Rematch della fase a gironi la finale quinto/sesto posto del Torneo della Pace con i ragazzi di Pallacanestro Brescia impegnati contro Tezenis Verona. Sconfitta maturata nella seconda metà di gara, dove i leoncini calano di energie e consentono troppe cose facili agli avversari. Partenza forte per i bresciani che, memori della sonora sconfitta delle giornate precedenti, entrano in campo con grande concentrazione e determinazione. I bresciani difendono molto forte a tutto campo e riescono a limitare l’attacco veronese, che però risulta comunque più prolifico di quello dei biancoblu che sbaglia troppi appoggi semplici e concede, all’intervallo, un vantaggio di una decina di punti agli avversari. Al rientro dagli spogliatoi, però, i ragazzi di Coach Rossi calano drasticamente l’intensità messa in campo e non riescono, come nel match precedente contro i veronesi, a pareggiare la fisicità del pacchetto di esterni di questi ultimi. Fisicità che consente agli avversari di arginare l’attacco bresciano e di creare buoni tiri in attacco, complice anche l’estrema difficoltà dei biancoblu a tenere l’1v1 dei giocatori principali della Tezenis. Si chiude così l’esperienza della nostra U13 al torneo della Pace di Villafranca, con un sesto posto che mette in evidenza tutte le lacune sui cui i bresciani dovranno lavorare in palestra. Punteggio finale: 79-39

PALLACANESTRO BRESCIA SRL
Sede legale: Via Caprera, 5 | 25125 | Brescia
Sede operativa: Via Michelangelo Buonarroti, 1 | 25010 | San Zeno Naviglio (BS)
☎️  030.7285022  📧  segreteria@pallacanestrobrescia.it
Capitale sociale € 400.000,00 interamente versato - P.IVA e C.F. 02800370989 - F.I.P. 050925 - REA: BS-596079 
PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY